Promo
aspigola_16_pastiglie

€8.30 €3.50

ASPI GOLA*16 pastiglie 8,75 mg limone miele

Disponibile

Sconto del 58%

COD: 041513033.

Descrizione del Prodotto

Aspi Gola 16 Pastiglie Gusto Limone e Miele è un farmaco a base di flurbiprofene, principio attivo antiinfiammatorio utile in caso di infiammazione e dolore a livello della gola e del cavo orale.

L’assunzione di Aspi Gola 16 Pastiglie Gusto Limone e Miele è consigliata in presenza di sintomi quale gonfiore della gola e rossore del cavo orofaringeo associati a sensazione di dolore, che si avverte in particolare in seguito alla deglutizione.

Aspi Gola 16 Pastiglie Gusto Limone e Miele contiene un principio attivo antiinfiammatorio che agisce riducendo l’infiammazione e il dolore ad essa associato.

Composizione:

PRINCIPI ATTIVI:
Flurbiprofene 8,75 mg.

ECCIPIENTI:
Saccarosio, glucosio, macrogol, potassio idrossido, aroma limone, levo mentolo, miele.

Indicazioni:
Aspi Gola 16 Pastiglie Gusto Limone e Miele è indicato per il trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo.

Categoria farmacoterapeutica:
Stomatologici, sostanze per il trattamento orale locale.

Posologia:
La dose raccomandata per adulti e ragazzi a partire dai 12 anni è di 1 pastiglia da sciogliere lentamente in bocca ogni 3-6 ore, in base alla necessità.
Non superare la dose di 8 pastiglie nelle 24 ore.
Per le persone anziane non sono necessarie modifiche della posologia.

Controindicazioni/eff.secondari:

Non somministrare ai bambini di eta’ inferiore ai 12 anni.
Flurbiprofene e’ controindicato in pazienti con nota ipersensibilita’ verso il flurbiprofene o ad uno qualsiasi degli eccipienti, così come all’acido acetilsalicilico o altri farmaci antinfiammatori non steroidei ( FANS).
Flurbiprofene e’ inoltre controindicato in pazienti con storia di emorragia gastrointestinale o perforazione correlata a precedenti trattamenti con FANS e non deve essere assunto da pazienti con colite ulcerosa attiva o anamnestica, morbo di Crohn, ulcera peptica ricorrente o emorragia gastrointestinale.
Flurbiprofene e’ controindicato in pazienti con severa insufficienza cardiaca.
Flurbiprofene e’ controindicato durante il terzo trimestre di gravidanza.